Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

ELEZIONI EUROPEE ED AMMINISTRATIVE 2024 - VOTO NEI LUOGHI DI CURA

Attenzione

La pubblicazione di questo/a notizia è scaduta, il contenuto potrebbe non essere più valido.

Data di pubblicazione:

giovedì 23 maggio, 2024

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

-

Ultimo aggiornamento:

sabato 8 giugno, 2024

Data di scadenza:

venerdì 07 giugno, 2024

Le elettrici e gli elettori degenti in ospedali e case di cura sono ammessi a votare nel luogo di ricovero. (Art. 51 del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361; art. 42 del D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570; art. 10 del D.P.R. 8 settembre 2000, n. 299.)

Come fare per essere ammessi al voto
Entro il prossimo 6 giugno, le persone interessate dovranno fare pervenire – per il tramite del direttore amministrativo o segretario del luogo di cura – al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritte, una dichiarazione dove si manifesta la volontà di votare nel luogo di cura dove sono ricoverati.

La dichiarazione dovrà contenere:
– i propri dati anagrafici (cognome, nome, luogo e data di nascita, indirizzo di
residenza);
– i seguenti dati contenuti nella propria tessera elettorale:
a. Numero della sezione elettorale di assegnazione;
b. Numero di iscrizione nelle liste elettorali;
c. attestazione del direttore sanitario del luogo di cura, comprovante il ricovero.
Informazioni
Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente all’Ufficio Elettorale del Comune.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

08/06/2024